Tu sei qui

ASST Santi Paolo e Carlo INFORMA

ASST Santi Paolo e Carlo  INFORMA

ASST Santi Paolo e Carlo  INFORMA 

 

 

Con la partecipazione del CRAL Ospedale San Carlo Borromeo e del Centro Diurno di Via Conca del Naviglio presso l’Ospedale San Paolo, anche la nostra ASST partecipa alla tre giorni di BOOKCITY MILANO, la manifestazione di incontri, presentazioni, dialoghi, letture, mostre, spettacoli e seminari per promuovere i libri e la lettura sia come evento individuale che collettivo.

Presso il Presidio San Carlo l'evento "L'arte di curare: prendersi cura con parole, suoni, libri e immagini" di giovedì 17 Novembre dalle ore 17, lo scrittore Marco Venturino, autore del Best seller "COSA SOGNANO I PESCI ROSSI" e Direttore del Reparto di Anestesia e Rianimazione dello IEO di Milano racconterà il suo romanzo, la storia dell'amministratore delegato di una importante azienda a cui viene diagnosticato un tumore in metastasi avanzata. Non si potrebbe operare, ma un chirurgo famoso ci prova comunque, salvo poi parcheggiare il paziente in terapia intensiva quando l'operazione non riesce. Tra quest'uomo ormai menomato, incapace di comunicare, in attesa della morte, e il medico di terapia intensiva che deve prendersi cura di lui, si instaura un rapporto tormentato, drammatico e umano che l'autore descrive nei dettagli più personali, suddividendo il romanzo in capitoli, uno raccontato in prima persona dal malato, l'altro dal medico. 

Per il Presidio San Paolo invece, sabato 19 novembre alle ore 12:30, la dr.ssa Giovanna Mormandi, Responsabile Centro Diurno-Dipartimento Salute Mentale sarà al Teatro Parenti per l'evento  “BiblioShare presenta: libri, il piacere di condividere” e presenterà  il progetto “Biblioteca La Conca”, che ha tra gli obiettivi quello di favorire l’integrazione sociale e il recupero dei cittadini con disagio psichico. La Dottoressa, accompagnata da alcuni pazienti aderenti al progetto, presenterà la nuova esperienza “BiblioShare” a cui il Centro ha aderito recentemente, un nuovo modo di accedere alla risorsa libro, rimettendo in circolazione i libri che spesso si abbandono su un ripiano della propria libreria o in uno scatolone in cantina. Il libro viene prestato a chi vive nel mio stesso quartiere, vicino, a km 0, e consente di conoscere altre persone, che magari hanno la stessa passione per un genere letterario, per un hobby, per un autore. 

Data di pubblicazione: 
dal 15/11/2016 al 15/11/2017
© Copyright 2014 AO San Carlo - tutti i diritti riservati -