Tu sei qui

Neurochirurgia: avviata l’attività interventistica vertebro midollare

Bruciando i tempi e in largo anticipo su ogni più rosea previsione, la neurochirurgia del nostro Ospedale ha inaugurato ieri l’attività interventistica vertebro midollare. Il primo paziente della neurochirurgia dell’Ospedale San Carlo Borromeo è una signora che dalla provincia di Mantova ha scelto di farsi operare nel nostro Ospedale dal dott. Marcello Egidi.
L’intervento di stabilizzazione vertebrale in spondilolistesi lombare, una patologia degenerativa, è durato tre ore ed è perfettamente riuscito.
La scelta della paziente di rivolgersi al nostro Ospedale è stata dettata dal fatto che il dott. Egidi per questo intervento utilizza materiali innovativi, anziché barre rigide in titanio, a tutto vantaggio della flessibilità vertebrale che la barra in carbonio composito è in grado di assicurare, che per il paziente si traduce in un più veloce e completo ritorno alle attività quotidiane.
Il positivo avvio della “macchina” neurochirurgica ha già fatto registrare un primo importante riflesso sull’attività del Pronto Soccorso, dato che il prossimo intervento neurochirurgico, pianificato dal dott. Egidi nella giornata di lunedì, interesserà un paziente giunto al nostro PS a seguito di un evento traumatico. A causa di una caduta il paziente ha riportato una frattura vertebrale, ma anziché essere trasferito in un’altra struttura, come è sempre accaduto in questi casi dopo prime cure prestate in PS, questa volta il paziente non dovrà subire i disagi del trasferimento per poter essere adeguatamente curato, ma sarà sottoposto a stabilizzazione vertebrale direttamente nel nostro Ospedale.
Nelle giornate di lunedì e venerdì funziona a pieno ritmo, tanto che già si sta valutando di aumentare le giornate di visita, anche l’Ambulatorio di neurochirurgia cranica e spinale sia per adulti, sia pediatrica. Per prenotare l’accesso all’Ambulatorio di neurochirurgia dell’Ospedale San Carlo Borromeo è al momento necessario recarsi al CUP dell’Ospedale, ma tra pochi giorni la prenotazione potrà essere effettuata anche attraverso il call center di Sanità Milano (numero verde 800.638.638).
Si stanno anche bruciando i tempi per l’acquisizione del microscopio operatorio necessario per la chirurgia cranico encefalica, così come di pari passo sta procedendo la formazione del personale necessario per programmare il primo intervento di questo tipo e annunciare di conseguenza che la neurochirurgia del nostro Ospedale è completamente funzionante.

Data di pubblicazione: 
22/01/2009
© Copyright 2014 AO San Carlo - tutti i diritti riservati -