Tu sei qui

Sciopero generale dei lavoratori di tutti i settori pubblici e privati - 26 ottobre 2018.

Sciopero generale dei lavoratori di tutti i settori pubblici e privati proclamato per l’intera giornata del 26 ottobre 2018.

Il Ministero della salute, con nota DGPROF – I/I.8.d.n.1/2018/3 del 12.10.2018 ha riferito quanto comunicato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della Funzione Pubblica con nota DFP/67696/P-4.17.1.12.10 del 10.10.2018 in ordine allo sciopero in oggetto.
In particolare, il predetto Ministero ha riferito quanto segue:
– Le associazioni sindacali CUB, SCG, SI COBAS, USI-AIT e SLAI COBAS hanno proclamato per l’intera giornata del 26 ottobre lo “sciopero generale di tutti i settori pubblici e privati, compreso il primo
turno montante per i turnisti”;
– L’associazione sindacale USI ha proclamato lo “sciopero generale nazionale per tutto il personale a tempo indeterminato e determinato, con contratti precari e atipici, per tutti i comparti, aree
pubbliche”.
Inoltre, con la medesima nota, il Ministero della salute, al fine di evitare che dal mancato
funzionamento dei servizi pubblici essenziali derivi fondato pericolo pregiudizio grave ai diritti della
persona costituzionalmente tutelati, invita a vigilare e promuovere idonei interventi, ai sensi della legge
n. 146/90, circa assicurazione prestazioni indispensabili e richiama l’attenzione sulla necessità di
procedere alla rilevazione delle adesioni allo sciopero ed al tempestivo invio dei dati relativi alle
adesioni ed al personale assente per altro titolo..... CONTINUA IN ALLEGATO ....

Data di pubblicazione: 
24/10/2018
© Copyright 2014 AO San Carlo - tutti i diritti riservati -