Tu sei qui

UOS Psichiatria Territoriale CPS Zona 18 Milano

Tel.: 
Telefono: 02/40223738- (35 36)
Fax.: 
Fax: 02/4891.0083
Unità operativa complessa: 

Responsabile: dott.Paolo Miragoli
Equipe medica:

Dott.ssa Annalisa Santini -Dott. Carozzi Alessandro - Dott. Grecchi Alessandro

Psicologi:

Dott.ssa Emanuela Cerrini

Dove: 

Milano – Via A. Mosca n° 12 Milano
 

Orari di apertura:
L'accesso all'ambulatorio è previsto dal lunedì al venerdì dalle ore 08.30 alle ore 18.30 con esclusione del mercoledì, dalle ore 10.00 alle ore 13.00, in cui l'ambulatorio è accessibile solo telefonicamente.
Ogni sabato dalle ore 09.00 alle ore 13.00 rimane aperto un CPS con turnazione tra i CPS 17, CPS 18 e CPS di Corsico.

Modalità di accesso: 

Al CPS possono accedere tutti i soggetti maggiorenni residenti nella Zona 18 del Comune di Milano.
All'Ambulatorio si accede previo appuntamento che può essere fissato personalmente o tramite conoscenti o famigliari.
La prima visita avviene preferibilmente su invio del Medico di Medicina Generale. E' comunque previsto l'accesso diretto.

Prestazioni erogate: 

Il Centro Psico Sociale è un Presidio Sanitario deputato alle attività ambulatoriali psichiatriche e psicologiche e alla attuazione e al coordinamento delle attività domiciliari e territoriali.
Le prestazioni vengono diversificate in relazione ai bisogni clinici dei pazienti e si configurano in percorsi di consulenza, assunzione in cura e presa in carico con formulazione di uno specifico Progetto Terapeutico Individuale.
Il Centro Psico Sociale svolge funzioni di filtro rispetto ai ricoveri volontari da effettuarsi presso il Servizio Psichiatrico di Diagnosi e Cura dell'Ospedale San Carlo Borromeo di Milano.
Dal CPS vengono, inoltre, predisposti gli interventi riabilitativi semi-residenziali e residenziali da effettuarsi presso le Strutture Accreditate interne ed esterne al nostro Dipartimento di Salute Mentale (Comunità Riabilitativa ad Alta Intensità, Comunità Protetta Media Assistenza, Comunità Riabilitativa Media assistenza, Residenzialità leggera, Centro Diurno).

Attività:
L'equipe del Centro Psico Sociale è composta  da Medici Psichiatri, Psicologi, Assistenti Sociali, Educatori Professionali e Infermieri Professionali. Nell'Ambulatorio si svolgo attività di:

- Visita Psichiatrica
Si tratta di attività di valutazione clinica mediante colloquio finalizzato alla formulazione della diagnosi, alla istituzione della terapia e/o del progetto riabilitativo e al monitoraggio clinico degli stessi.
Lo psichiatra può inoltre inviare il paziente alla valutazione psicologica per un eventuale percorso di trattamento psicologico.
- Visita Psicologica
Si tratta di valutazione psicologica mediante colloqui finalizzati alla verifica della possibile individuazione di percorsi psicologici da effettuarsi presso l'Ambulatorio o presso l'Unità Complessa di Psicologia dell'Ospedale San Carlo Borromeo.
Alla Visita Psicologica si può accedere anche direttamente su invio del Medico di Medicina Generale mediante impegnativa.
- Supporto Socio – Assistenziale
Comprende il:
- sostegno nell'espletamento di procedure sociali amministrative;
- inserimento e accompagnamento in Comunità e Istituti;
- attività di intermediazione e contatto con agenzie del territorio (Enti, Istituiti, Aziende, Comunità, Cooperative etc...).
- Attività Riabilitative
L'equipe curante del CPS istituisce attività riabilitative finalizzate alla risocializzazione e al sostegno alla autonomia personale attraverso interventi sia individuali che di gruppo realizzati in ambulatorio e sul territorio.
- Inserimento lavorativo
Al Gruppo Lavoro del DSM, composto da operatori appartenenti ai tre CPS, vengono segnalati pazienti idonei a percorsi di riqualificazione professionale, ricerca di Borse Lavoro, avvio di Tirocini Lavorativi e Reinserimenti Lavorativi Protetti.
- Interventi domiciliari
Operatori quali l'Infermiere, l'Assistente Sociale, l'Educatore e il Medico Psichiatra effettuano al domicilio del paziente attività quali valutazioni cliniche, somministrazioni di terapie, valutazioni del contesto famigliare, sociale, abitativo, attività riabilitative, nei casi in cui il paziente non è in grado di raggiungere l'ambulatorio o qualora venga predisposto uno specifico percorso terapeutico domiciliare.

Dipartimento: 
© Copyright 2014 AO San Carlo - tutti i diritti riservati -